Sicurezza dei dati garantita

I dati sono la risorsa più importante di ogni azienda. La perdita di dati può mandare in crisi un'organizzazione. Per questo motivo, noi di Zoho WorkDrive diamo la massima importanza alla sicurezza e alla privacy. Zoho WorkDrive soddisfa gli standard di conformità specifici del settore, come SOC 2 tipo II e ISO 27001 ed è inoltre conforme agli standard dello Scudo UE-USA per la privacy. Utilizziamo un approccio di difesa approfondito, per fornire sicurezza a livello fisico, logico e di dati.

Sicurezza a livello dei dati

I data center di Zoho sono ubicati in luoghi protetti e monitorati da telecamere per la visione notturna, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutto l'anno. I server e i client di Zoho WorkDrive sono connessi tramite SSL e protetti con una chiave di crittografia a 2048 bit basata su RSA.

Ripristino di emergenza

I nostri server sono ben protetti da ogni tipo di danno fisico. I server di Zoho vengono eseguiti su un'architettura di griglie distribuita. In caso di danni al server, una copia dei file verrà sottoposta a backup in modo sicuro su un server alternativo e sarà disponibile senza alcun ritardo evidente.

Protezione dalle intrusioni

Tutti i file vengono prima di tutto controllati per verificare la presenza di virus prima di essere caricati e archiviati sui server di Zoho. Il nostro screening utilizza potenti sistemi di prevenzione e rilevamento delle intrusioni (IDS/IPS) e i nostri sistemi sono protetti dagli attacchi DDoS.

Autenticazione a due fattori

Proteggi il tuo account Zoho WorkDrive con l'autenticazione a due fattori (TFA). Sicurezza significa molto più di una semplice password. Per garantire una protezione efficace, otterrai anche un codice univoco, generato ogni volta che accedi a un account.

Crittografia in transito e da inattivi

Con Zoho WorkDrive, i tuoi dati sono sempre al sicuro. I file su Zoho WorkDrive sono crittografati da inattivi con Advanced Encryption Standard (AES) a 256 bit. Durante il transito, Perfect Forward Secrecy (PFS) genera una chiave univoca per ogni sessione, per crittografare i file.

Sicurezza a livello di team

Le minacce alla sicurezza non provengono sempre dall'esterno. Devi prestare attenzione anche al furto di dati interno. Invece di monitorare manualmente i membri del team e le loro attività, risparmia tempo ed energie impostando le autorizzazioni in base ai loro ruoli. 

Controlli a livello di amministratore

Scegli dove condividere i tuoi file. In qualità di amministratore, puoi decidere se consentire agli utenti di condividere i file solo internamente o esternamente al tuo team. Evita la confusione consentendo solo agli amministratori del team di creare gruppi pubblici.

Trasferisci la proprietà dei file

I contenuti creati in un'organizzazione devono rimanere al suo interno. Evita che gli ex dipendenti lascino l'azienda portando con sé file importanti che hanno creato e sui quali hanno lavorato. Trasferisci la proprietà dei file da un utente all'altro per conservarli nelle mani giuste.

Condividi collegamenti che scadono

Rendi disponibili i dati solo per il tempo che desideri. Imposta le date di scadenza per i report di fine trimestre, i risultati delle ricerche o altri documenti importanti mentre li condividi esternamente. Dopo la data di scadenza, i tuoi partner esterni non potranno visualizzare i tuoi dati.

Autorizzazioni basate sui ruoli

Offri agli utenti solo l'accesso di cui hanno bisogno. Utilizza ruoli come lettore o commentatore quando desideri coinvolgere i tuoi stakeholder, ma vuoi evitare che apportino modifiche ai tuoi file. Imposta ruoli come collaboratore o moderatore quando desideri che le persone contribuiscano al tuo lavoro.