Zoho MarketingHub - Termini di utilizzo

  • ZOHO MARKETINGHUB, UN SERVIZIO DI AUTOMAZIONE DEL MARKETING, VIENE FORNITO ALL'UTENTE O ALL'ENTITÀ CHE L'UTENTE RAPPRESENTA (DI SEGUITO "UTENTE" O "DELL'UTENTE") DA ZOHO CORPORATION (DI SEGUITO "ZOHO") IN CONFORMITÀ AI SEGUENTI TERMINI E CONDIZIONI (DI SEGUITO "TERMINI") IN AGGIUNTA AI TERMINI GENERALI DI SERVIZIO ZOHO. L'UTILIZZO DI ZOHO MARKETINGHUB IMPLICA L'ACCETTAZIONE DEI TERMINI E DEI TERMINI GENERALI DI SERVIZIO. SE NON SI ACCETTANO I TERMINI, NON SARÀ POSSIBILE PROCEDERE O UTILIZZARE ZOHO MARKETINGHUB IN ALCUN MODO.

  • Accesso a Zoho MarketingHub

    Zoho MarketingHub fa parte della suite di applicazioni per la collaborazione online, l'azienda e la produttività di Zoho. Potrai accedere a Zoho MarketingHub utilizzando il tuo account comune per tutti i Servizi Zoho (di seguito "Account Zoho").

  • Accesso ad altri Servizi Zoho

    Altri servizi Zoho possono essere integrati in Zoho MarketingHub. L'Account Zoho ti consente, inoltre, di accedere a tutti i Servizi Zoho, anche se non sono integrati in Zoho MarketingHub. L'utilizzo di alcuni di questi Servizi Zoho può richiedere l'accettazione di termini di servizio specifici per tali Servizi Zoho (di seguito "Termini specifici del servizio"). È necessario leggere, comprendere e accettare i Termini specifici del servizio prima di utilizzare il Servizio Zoho corrispondente.

  • Accesso ad applicazioni di terze parti integrate in Zoho MarketingHub

    Le applicazioni di terze parti (di seguito "Applicazione/i di terze parti") possono essere integrate in Zoho MarketingHub. Zoho integrerà anche altre applicazioni di terze parti in Zoho MarketingHub. L'accesso e l'utilizzo delle applicazioni di terze parti potrebbero richiedere l'accettazione dei termini di servizio e dell'informativa sulla privacy applicabili a tali Applicazioni di terze parti (di seguito "Termini di terze parti"). L'utente dovrà leggere e confermare di aver compreso i Termini di terze parti prima di accedere o utilizzare qualsiasi Applicazione di terze parti.

  • Informazioni raccolte tramite Zoho MarketingHub

    Utilizzando Zoho MarketingHub, puoi raccogliere dettagli quali l'indirizzo del protocollo Internet, il tipo e la lingua del browser, l'URL di riferimento, i file a cui si accede, il fuso orario e il sistema operativo dei visitatori del sito Web. Puoi utilizzare le informazioni raccolte per mantenere la qualità del tuo sito Web, migliorare il coinvolgimento dei visitatori e per scopi statistici generici.

  • Identificazione e controllo visitatori del sito Web

    Zoho MarketingHub utilizza i cookie (proprietari e di terze parti) per monitorare le interazioni dei visitatori sul tuo sito Web. Questi cookie sono piccoli file di testo memorizzati sui dispositivi/computer dei visitatori dai loro browser. Mentre i cookie proprietari raccolgono i dettagli dei visitatori descritti in precedenza, i cookie di terze parti consentono di monitorare i visitatori in più domini.

  • Intestazione DNT

    Il campo di intestazione HTTP DNT (Do Not Track) consente agli utenti di disattivare il monitoraggio da parte dei siti Web che non hanno visitato. L'utente accetta il fatto che Zoho MarketingHub non supporti l'intestazione DNT poiché non approvata dagli standard w3c.

  • Codice di integrazione Zoho MarketingHub

    Il codice di integrazione Zoho MarketingHub viene installato sul sito Web dell'utente allo scopo di raccogliere i dettagli sui visitatori ("Codice incorporato"). In base ai presenti Termini, (a) Zoho ti concede una licenza limitata, revocabile, non esclusiva, non trasferibile e non cedibile per installare, copiare e utilizzare il Codice incorporato solo se necessario per consentirti di utilizzare Zoho MarketingHub sul tuo sito Web. L'utente non può (né può consentire a terze parti di) (i) copiare, modificare, adattare, tradurre o altrimenti creare opere derivate del Codice incorporato o della documentazione; (ii) decodificare, decompilare, disassemblare o tentare altrimenti di scoprire il codice sorgente del Codice incorporato, salvo nei casi espressamente consentiti dalla legge in vigore nella giurisdizione in cui l'utente si trova; (iii) noleggiare, affittare, vendere, assegnare o trasferire in altro modo i diritti nel Codice incorporato e nella documentazione; (iv) rimuovere eventuali avvisi o etichette di proprietà sul Codice incorporato; o (v) utilizzare, pubblicare, trasmettere o introdurre software che interferiscano o tentino di interferire con il funzionamento del Codice incorporato.

  • Requisiti per la privacy

    Nell'ambito dell'utilizzo di Zoho MarketingHub, l'utente dovrà disporre, pubblicare e attenersi ad un'appropriata Informativa sulla privacy conformandosi a tutte le leggi, le politiche e le normative applicabili relative alla raccolta delle informazioni sui visitatori. L'Informativa sulla privacy dovrà fornire un avviso sull'utilizzo dei cookie da parte dell'utente per la raccolta dei dati. Non è consentito eludere le funzionalità di privacy che fanno parte di Zoho MarketingHub.

  • INFORMATIVA ANTI-SPAM

    L'utente è tenuto a rispettare i requisiti dell'Informativa anti-spam di Zoho e il CAN-SPAM Act o altre leggi simili che regolano l'invio di e-mail commerciali applicabili all'utente. Inoltre, l'utente ha la possibilità di inviare e-mail tramite Zoho MarketingHub solo ai contatti ottenuti con mezzi accettabili, come indicato di seguito ("Mezzi accettabili").

    1. Se il contatto ha inviato il proprio indirizzo e-mail come parte di un download dal sito Web dell'utente o allo scopo di ordinare/effettuare l'acquisto di un prodotto o servizio dall'utente.
    2. Se il contatto si è iscritto a una newsletter via e-mail compilando un modulo sul sito Web dell'utente.
    3. Se il contatto ha fornito l'indirizzo e-mail nell'ambito della partecipazione a un qualsiasi concorso, evento o sondaggio condotto dall'utente, a condizione che l'utente abbia informato il contatto che gli avrebbe inviato e-mail di marketing.
    4. Se il contatto ha, durante la compilazione di un modulo online, selezionato una casella di controllo per fornire il consenso e indicare la sua volontà di essere contattato tramite e-mail, a condizione che la casella di controllo sia deselezionata per impostazione predefinita e che l'utente abbia informato il contatto che la natura delle e-mail sarà commerciale.
    5. Se il contatto ha fornito il proprio biglietto da visita e ha espresso la volontà di ricevere e-mail di natura commerciale. La disponibilità a ricevere e-mail di natura commerciale sarà presunta laddove il biglietto da visita è stato lasciato nello stand dell'utente in occasione di una fiera.
    6. Se il contatto è stato segnalato da clienti o iscritti alle newsletter esistenti o alle e-mail di marketing.
  • L'utente non potrà inviare e-mail a nessun contatto se:

    1. Ha acquistato, prestato, noleggiato o acquisito i contatti tramite qualsiasi altro mezzo di una terza parte.
    2. Negli ultimi 2 anni non ha contattato un contatto di provenienza lecita.
    3. Ha ottenuto gli indirizzi e-mail tramite scraping o copiando e incollando gli indirizzi e-mail da Internet.
    4. Il contatto ha annullato l'iscrizione alla mailing list o ha espresso la sua intenzione di non ricevere e-mail dall'utente.
  • Requisiti aggiuntivi ai sensi del GDPR

    Consenso esplicito: se l'utente è soggetto al GDPR, può inviare e-mail commerciali solo ai destinatari che hanno esplicitamente acconsentito a ricevere e-mail commerciali. Tale consenso esplicito deve essere conforme ai seguenti prerequisiti:

    1. Il consenso esplicito deve essere attivo e separato e non deve far parte di altre dichiarazioni, come il consenso ai termini e alle condizioni generali dell'azienda. Il destinatario deve aver selezionato o fatto clic su una casella di controllo di consenso, a condizione che la casella di controllo non sia selezionata per impostazione predefinita o deve avere espresso in altro modo la sua volontà di essere contattato tramite e-mail.
    2. Se il destinatario non ha acconsentito elettronicamente, deve essere stata ricevuta una conferma scritta dal destinatario.
    3. Il destinatario deve avere l'età legale per concedere il consenso alla ricezione di e-mail commerciali.
    4. La possibilità di revocare il consenso in qualsiasi momento con effetto futuro deve essere stata chiaramente e esplicitamente indicata al momento dell'ottenimento del consenso. Questo deve anche contenere informazioni sulla modalità di revoca del consenso. L'utente deve assicurarsi che l'opzione di revoca del consenso non sia più complicata di quella dell'ottenimento del consenso.
  • Consenso soft: l'utente è esentato dall'ottenimento del consenso esplicito come specificato sopra nel caso in cui le seguenti condizioni siano rispettate:

    1. Il destinatario è un cliente esistente
    2. Le e-mail commerciali si riferiscono alla pubblicità di prodotti o servizi proprietari simili a quelli attualmente utilizzati dal destinatario
    3. Le e-mail commerciali inviate contengono informazioni sull'opzione di annullare il consenso/obiettare in qualsiasi momento senza incorrere in costi diversi dai costi di trasmissione alle tariffe di base; e
    4. Il destinatario non ha obiettato alla ricezione di tali e-mail commerciali.
  • Onorare il consenso revocato

    La richiesta di rinuncia alla ricezione di e-mail commerciali deve essere rispettata entro un periodo di tempo ragionevole dalla data della richiesta.

  • Attività vietate

    Utilizzando Zoho MarketingHub, l'utente accetta che

    1. Non violerà i diritti di proprietà intellettuale o altri diritti proprietari di alcuna parte.
    2. Non potrà ospitare e/o trasmettere contenuti pornografici e/o osceni.
    3. Non potrà farsi passare per una persona fisica o un'entità.
    4. Non violerà alcuna legge locale, statale, nazionale o internazionale applicabile.
    5. Non distribuirà né venderà prodotti illegali e contraffatti.
    6. Non interferirà con e non interromperà il provisioning.
    7. Non eseguirà attività di scamming come schemi piramidali, frodi tramite clic o schemi che promettono guadagni facili.
    8. Non invierà/pubblicherà link a società affiliate senza alcun contenuto originale.
    9. Non modificherà i risultati dei motori di ricerca, la classificazione dei motori di ricerca e il posizionamento dei risultati della ricerca.
    10. Non genererà traffico non naturale.
    11. Non promuoverà, venderà o distribuirà prodotti regolamentati con diversi stati legali nelle varie giurisdizioni, come bevande alcoliche, sigarette elettroniche, armi e munizioni, fuochi d'artificio, esplosivi, materiali tossici e radioattivi, prodotti farmaceutici e pseudo-farmaceutici, dispositivi medici, farmaci, apparecchiature progettate per la produzione/l'uso di farmaci, ecc.
    12. Non promuoverà attività pericolose e illegali.
    13. Non invierà comunicazioni relative a criptovaluta, tra cui, a titolo esemplificativo, offerta iniziale di moneta, mining in criptovaluta o portafoglio in criptovaluta.
    14. Non invierà/trasmetterà/ospiterà contenuti che contengono link a siti coinvolti in nessuna delle attività vietate sopra elencate.
  • Informazioni sul mittente

    Ogni e-mail inviata tramite Zoho MarketingHub conterrà una sezione "Chi siamo" che consente al destinatario di identificare l'utente come mittente e che deve includere una o più delle seguenti informazioni in base alla legge applicabile all'utente:

    1. Nome e indirizzo nel caso in cui il mittente sia un individuo.
    2. Se il mittente è un'entità, oltre al nome e all'indirizzo, il nome dell'autorità con cui l'entità è registrata insieme al numero di registrazione/identificazione dell'azienda.
    3. Numero di identificazione fiscale, se applicabile.
    4. Informazioni di contatto, almeno un numero di telefono e un indirizzo e-mail validi.
    5. Nome e informazioni di contatto (numero di telefono/indirizzo e-mail) di un rappresentante per la segnalazione dei reclami.
  • Monitoraggio e limitazione

    Per evitare spam e per rilevare possibili violazioni dei presenti Termini, Zoho si riserva il diritto di monitorare e rivedere i contenuti dei messaggi e-mail, dei post e di altri messaggi ("Messaggi") sia manualmente che tramite strumenti automatizzati. Zoho può anche copiare il contenuto dei Messaggi e trasmettere copie del contenuto a società affiliate e fornitori di servizi allo scopo di esaminare il contenuto e sviluppare uno strumento automatico per rilevare spam e altre violazioni dei presenti Termini.

    Inoltre, Zoho si riserva il diritto di limitare le e-mail inviate dall'utente, soprattutto se invia per la prima volta tali e-mail a un elenco di contatti. Ogni e-mail inviata da Zoho MarketingHub conterrà un ID campagna incorporato nell'intestazione dell'e-mail. I destinatari possono segnalare spam sospette utilizzando questo ID campagna. Se un destinatario delle e-mail dell'utente le contrassegna come spam, Zoho riceverà una notifica. Se il numero di e-mail contrassegnate come spam supera la soglia indicata di seguito, Zoho si riserva il diritto di intraprendere le azioni appropriate nei confronti dell'utente, che possono includere la chiusura permanente dell'account utente.

  • Soglia per mancati recapiti, reclami, annullamenti dell'iscrizione e trap hit ingiustificati/spam

    La frequenza dei mancati recapiti deve essere inferiore al 5% e la frequenza dei reclami per spam deve essere inferiore allo 0,1%. Allo stesso modo, il numero delle cancellazioni dell'iscrizione non deve essere superiore alla percentuale di clic e il numero massimo di reclami per trap hit non giustificati/spam è 1. Nel caso in cui la campagna e-mail superi le soglie sopra indicate, Zoho si riserva il diritto di chiudere l'account dell'utente senza alcuna notifica precedente.

  • Abuso di larghezza di banda

    L'utente ha la possibilità di ospitare immagini, schede per le campagne di firma, video e altre risorse ("Contenuti") sui server di Zoho solo per consentire all'utente di includere tali contenuti nei Messaggi da lui inviati tramite Zoho MarketingHub. L'utente non dovrà creare un carico sui server di Zoho o abusare della larghezza di banda di Zoho ospitando e generando tali Contenuti per qualsiasi altro scopo, come l'hosting del sito Web e/o l'invio tramite altri strumenti di distribuzione.

    In caso di URL abbreviati generati tramite Zoho MarketingHub, è possibile utilizzarli in altri strumenti purché, a esclusiva discrezione di Zoho, il carico sui server di Zoho e la larghezza di banda di Zoho sia minimo.

  • Limiti di utilizzo

    Zoho può stabilire i limiti di utilizzo in base al piano di abbonamento scelto dall'utente. Per usufruire di un servizio ininterrotto, è necessario assicurarsi che l'utilizzo rientri nei limiti stabiliti da Zoho. L'utente è consapevole che Zoho può limitare un'attività se raggiunge il limite di utilizzo corrispondente a tale attività.

  • Modifica dei termini di utilizzo

    Zoho si riserva il diritto di modificare i Termini di utilizzo di Zoho MarketingHub. Le modifiche ai Termini di utilizzo sono effettive a seguito dell'utilizzo di Zoho MarketingHub da parte dell'utente, successivamente alla pubblicazione di tale modifica.