Che cos'è il GDPR?

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) è una legge che è stata applicata a partire dal 25 maggio 2018 in tutta l'Unione europea (UE). Si tratta di una legge sulla privacy dei dati volta a proteggere i residenti dell'UE contro l'uso improprio dei dati personali che condividono sul Web.

In precedenza, i siti Web potevano richiedere il consenso dell'utente visualizzando termini e condizioni lunghi e difficili da comprendere. Ora, è obbligatorio richiedere il consenso degli utenti in un modulo semplice e completo.

Descrizione del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) 

  • Diritti estesi: l'utente ha il diritto di accedere, modificare ed eliminare i propri dati. Ha inoltre il diritto di ricevere una copia dei propri dati personali e di trasmetterli ad altri titolari del trattamento.
  • Notifica di violazione dei dati: il GDPR obbliga le organizzazioni a segnalare qualsiasi violazione dei dati degli utenti alle autorità competenti.
  • Consenso: il GDPR ha rafforzato le leggi sulla raccolta del consenso dell'utente (noto anche come soggetto interessato). All'utente devono essere fornite informazioni chiare e concise, che includono la natura e lo scopo del trattamento dei dati proposto, ogni volta che vengono raccolte le sue informazioni personali.
  • Privacy by Design e Privacy by Default: sebbene i concetti Privacy by Design e Privacy by Default siamo ormai obsoleti, ai sensi del GDPR sono ora requisiti legali. Il concetto Privacy by Design richiede alle aziende di iniziare a pensare a come proteggere le informazioni personali degli utenti nelle prime fasi del processo di progettazione e sviluppo dei loro prodotti e servizi. Il concetto Privacy by Default implica che le impostazioni predefinite di qualsiasi prodotto, processo o servizio devono fornire agli utenti il massimo livello di protezione.

In che modo Zoho SalesIQ è pronto per il GDPR?

Con il GDPR in vigore, avrai bisogno di un maggiore controllo sulla condivisione e l'elaborazione dei dati. Abbiamo lavorato per integrare questi requisiti all'interno della nostra applicazione e continueremo a garantire ai nostri clienti di tutto il mondo la migliore protezione per i loro dati utente.

Zoho SalesIQ, in qualità di piattaforma per la ricerca e il coinvolgimento di nuovi clienti, inizia a monitorare i dati non appena il visitatore accede a un sito Web con Zoho SalesIQ. Abbiamo tenuto presente il GDPR nel nostro sviluppo includendo la funzione Privacy by Design nel nostro prodotto. Ciò significa che non devi preoccuparti di configurare tutte le tue funzioni per assicurare la conformità con il GDPR, in quanto viene garantita per impostazione predefinita. Di seguito sono elencate le funzioni che sono state sottoposte a modifiche per la conformità al GDPR.

  •  

    Monitoraggio dei visitatori

    I visitatori del sito riceveranno una notifica che li informa dell'intenzione di monitorarli. Il visitatore può scegliere di consentire o bloccare il controllo e continuare a navigare nel sito Web. L'operatore può personalizzare le impostazioni di raccolta del consenso.

  •  

    Avvio della chat

    È necessario ricevere il consenso del visitatore per memorizzare ed elaborare le informazioni fornite nella chat.

  •  

    Protezione tramite password

    Per garantire la privacy dell'utente e la sicurezza dei dati, la protezione tramite password è abilitata per impostazione predefinita per tutti gli allegati condivisi tramite Zoho SalesIQ. L'operatore può personalizzare le impostazioni di protezione tramite password.

  •  

    Google Traduttore

    Una delle funzioni di Zoho SalesIQ utilizza un servizio di terze parti, Google Traduttore, per aiutare i collaboratori a tradurre il testo mentre chattano con il visitatore. Come best practice per il GDPR, il visitatore viene informato quando il collaboratore utilizza Google Traduttore.

  •  

    Doppio consenso esplicito

    Questa opzione è disponibile quando le e-mail vengono inviate dalla finestra di chat o quando le chat vengono avviate tramite e-mail. Al visitatore verrà chiesto di fornire specificamente il proprio consenso per continuare, in modo da garantire che il visitatore abbia preso una decisione consapevole e che il collaboratore stia interagendo con una persona reale che ha dato il proprio consenso e non con un bot.

  •  

    Mascheramento dell'indirizzo IP

    L'operatore può scegliere di mascherare gli indirizzi IP dei visitatori per proteggere la loro privacy ed evitare che vengano inutilmente raccolte informazioni di identificazione personale.

  •  

    Integrazioni (in arrivo)

    Se una qualsiasi delle integrazioni di Zoho SalesIQ è abilitata, il visitatore riceverà una notifica per informarlo che i suoi dati verranno condivisi con una terza parte e l'operatore dovrà accettare di conformarsi all'informativa sulla privacy di tale terza parte. 

  •  

    Mascheramento delle carte di credito

    Se i dati della carta di credito vengono condivisi dal visitatore durante la chat, questi verranno mascherati e non visualizzati sullo schermo per garantire la privacy. L'operatore può abilitare il mascheramento delle carte di credito.

Scopri ulteriori informazioni sulla conformità al GDPR di Zoho.

Esclusione di responsabilità: le informazioni qui presentate non devono essere considerate come una consulenza legale. Ti consigliamo di richiedere una consulenza legale su ciò che devi fare per rispettare i requisiti del GDPR.