Aggiornamento: 6 settembre 2018.

Zoho Campaigns - Termini di utilizzo

  • ZOHO CAMPAIGNS, UN SERVIZIO CHE CONSENTE DI CREARE, INVIARE E GESTIRE E-MAIL E NEWSLETTER DI MARKETING, VIENE FORNITO ALL'UTENTE O ALL'ENTITÀ CHE L'UTENTE RAPPRESENTA (DI SEGUITO "UTENTE" O "DELL'UTENTE") DA ZOHO CORPORATION (DI SEGUITO "ZOHO") IN CONFORMITÀ AI SEGUENTI TERMINI E CONDIZIONI (DI SEGUITO "TERMINI") IN AGGIUNTA AI TERMINI GENERALI DI SERVIZIO DI ZOHO. L'UTILIZZO DI ZOHO CAMPAIGNS IMPLICA L'ACCETTAZIONE DEI TERMINI E DEI TERMINI GENERALI DI SERVIZIO. SE L'UTENTE NON ACCETTA I TERMINI, NON POTRÀ PROCEDERE O UTILIZZARE ZOHO CAMPAIGNS IN ALCUN MODO.

  • Il Servizio

    Zoho Campaigns è un servizio che consente di creare e inviare e-mail e newsletter, nonché di gestire le e-mail e le newsletter inviate dall'utente. Zoho Campaigns consente, inoltre, di creare e gestire i propri elenchi di contatti integrando il modulo di iscrizione, copiando e incollando il codice del modulo nel proprio sito Web o importando i contatti da qualsiasi servizio/software di gestione del rapporto con i clienti o da qualsiasi altro database di contatti.

  • Accesso a Zoho Campaigns

    Zoho Campaigns fa parte della suite di applicazioni per la collaborazione online, l'azienda e la produttività di Zoho. Potrai accedere a Zoho Campaigns utilizzando il tuo account comune per tutti i Servizi Zoho (di seguito "Account Zoho").

  • Accesso ad altri Servizi Zoho

    Altri servizi Zoho possono essere integrati con Zoho Campaigns. L'account Zoho ti consente, inoltre, di accedere a tutti i Servizi Zoho, anche se non integrati in Zoho Campaigns. L'utilizzo di alcuni di questi Servizi Zoho può richiedere l'accettazione di termini di servizio specifici per tali Servizi Zoho (di seguito "Termini specifici del servizio"). È necessario leggere, comprendere e accettare i Termini specifici del servizio prima di utilizzare il Servizio Zoho corrispondente.

  • Accesso alle applicazioni di terze parti integrate in Zoho Campaigns

    Altre applicazioni di terze parti (di seguito "Applicazione/i di terze parti") possono essere integrate in Zoho Campaigns. Zoho integrerà anche altre Applicazioni di terze parti in Zoho Campaigns. L'accesso e l'utilizzo delle applicazioni di terze parti potrebbero richiedere l'accettazione dei termini di servizio e dell'informativa sulla privacy applicabili a tali Applicazioni di terze parti (di seguito "Termini di terze parti"). L'utente dovrà leggere e confermare di aver compreso i Termini di terze parti prima di accedere o utilizzare qualsiasi Applicazione di terze parti.

  • Informazioni sul mittente

    Ogni e-mail inviata tramite Zoho Campaigns deve contenere una sezione "Chi siamo" contenente le seguenti informazioni:

    1. Nome e indirizzo nel caso in cui il mittente sia un individuo.
    2. Se il mittente è un'entità, oltre al nome e all'indirizzo, il nome dell'autorità con cui l'azienda è registrata insieme al numero di registrazione/identificazione dell'azienda.
    3. IVA o altro numero di identificazione ai fini fiscali.
    4. Informazioni di contatto, almeno un numero di telefono e un indirizzo e-mail validi.
    5. Nome e informazioni di contatto (numero di telefono/indirizzo e-mail) di un rappresentante per la segnalazione dei reclami.
  • INFORMATIVA ANTI-SPAM

    L'utente è tenuto a rispettare i requisiti dell'informativa anti-spam di Zoho e della legge CAN-SPAM o di altre leggi simili che regolano l'invio di e-mail commerciali applicabili all'utente. Inoltre, l'utente ha la possibilità di inviare e-mail tramite Zoho Campaigns solo ai contatti ottenuti con mezzi accettabili, come indicato di seguito ("Mezzi accettabili").

    1. Se il contatto ha inviato il proprio indirizzo e-mail come parte di un download dal sito Web dell'utente o allo scopo di ordinare/effettuare l'acquisto di un prodotto o servizio dall'utente.
    2. Se il contatto si è iscritto a una newsletter via e-mail compilando un modulo sul sito Web dell'utente.
    3. Se il contatto ha fornito l'indirizzo e-mail nell'ambito della partecipazione a un qualsiasi concorso, evento o sondaggio condotto dall'utente, a condizione che l'utente abbia informato il contatto che gli avrebbe inviato e-mail di marketing.
    4. Se il contatto ha, durante la compilazione di un modulo online, selezionato una casella di controllo per fornire il consenso e indicare la sua volontà di essere contattato tramite e-mail, a condizione che la casella di controllo sia deselezionata per impostazione predefinita e che l'utente abbia informato il contatto che la natura delle e-mail sarà commerciale.
    5. Se il contatto ha fornito il proprio biglietto da visita e ha espresso la volontà di ricevere e-mail di natura commerciale. La disponibilità a ricevere e-mail di natura commerciale sarà presunta laddove il biglietto da visita è stato lasciato nello stand dell'utente in occasione di una fiera.
    6. Se il contatto è stato segnalato da clienti o iscritti alle newsletter esistenti o alle e-mail di marketing.
    L'utente non potrà inviare e-mail a nessun contatto se:
    1. L'utente ha acquistato, prestato, noleggiato o acquisito i contatti tramite qualsiasi altro mezzo da una terza parte.
    2. Negli ultimi 2 anni non ha contattato un contatto di provenienza lecita.
    3. Ha ottenuto gli indirizzi e-mail tramite scraping o copiando e incollando gli indirizzi e-mail da Internet.
    4. Il contatto ha annullato l'iscrizione alla mailing list o ha espresso la sua intenzione di non ricevere e-mail dall'utente.
    Attività vietate
    Utilizzando Zoho Campaigns, l'utente accetta che:
    1. Non è consentito inviare e-mail che violano i diritti di proprietà intellettuale o altri diritti di proprietà di terzi.
    2. Non è consentito inviare e-mail con contenuti pornografici e/o osceni.
    3. Non è consentito inviare e-mail che si fanno passare per individui o entità.
    4. Non è consentito inviare e-mail che creano un carico sui server di Zoho o abusano della larghezza di banda di Zoho.
    5. Non è consentito inviare e-mail che violano le leggi locali, statali, nazionali o internazionali applicabili.
    6. Non è consentito inviare e-mail per la distribuzione o la vendita di prodotti illegali e contraffatti.
    7. Non è consentito inviare e-mail che interferiscono con o interrompono il provisioning di Zoho Campaigns.
    8. Non è consentito inviare e-mail considerate attività di scamming quali schemi piramidali, marketing multilivello (MLM), marketing di affiliazione, ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e frodi tramite clic.
    9. Non è consentito inviare e-mail per promuovere o vendere prodotti farmaceutici, servizi per gioco d'azzardo, sigarette elettroniche, ecc.
    10. Non è consentito inviare e-mail che promuovono attività pericolose e illegali.
    11. Non è consentito inviare e-mail correlate a criptovalute e tecnologie correlate, tra cui, a titolo di esempio, valuta virtuale, offerta di moneta iniziale e blockchain.
    12. Non è consentito inviare e-mail che contengono link a siti coinvolti in nessuna delle attività vietate sopra elencate.
  • Consenso

    È necessario aver ricevuto un consenso esplicito dal contatto prima di iniziare a inviare e-mail commerciali. Il consenso deve essere stato fornito separatamente tramite un atto cosciente da parte del contatto. Il consenso non concesso elettronicamente richiederà la conferma scritta da parte del titolare dell'indirizzo.

  • Monitoraggio e limitazione

    Per evitare spam e per rilevare possibili violazioni dei presenti Termini, Zoho si riserva il diritto di monitorare e rivedere i contenuti delle campagne e-mail sia manualmente che tramite strumenti automatizzati. Zoho può anche copiare il contenuto delle campagne e-mail e trasmettere copie del contenuto a società affiliate e fornitori di servizi allo scopo di esaminare il contenuto e sviluppare uno strumento automatico per rilevare spam e altre violazioni dei presenti Termini. Inoltre, Zoho si riserva il diritto di limitare le campagne e-mail inviate dall'utente, soprattutto se l'utente invia per la prima volta tali campagne e-mail a un elenco di contatti.


    Ogni campagna e-mail inviata da Zoho Campaigns conterrà un ID campagna incorporato nell'intestazione dell'e-mail. I destinatari possono segnalare spam sospette utilizzando questo ID campagna. Se un destinatario delle e-mail dell'utente le contrassegna come spam, Zoho riceverà una notifica. Se il numero di e-mail contrassegnate come spam supera la soglia indicata di seguito, Zoho si riserva il diritto di intraprendere le azioni appropriate nei confronti dell'utente, che possono includere la chiusura permanente dell'account utente.

  • Soglia per mancati recapiti, reclami, annullamenti dell'iscrizione e trap hit ingiustificati/spam

    La frequenza dei mancati recapiti deve essere inferiore al 5% e la frequenza dei reclami per spam deve essere inferiore allo 0,1%. Allo stesso modo, il numero di sottoscrizioni annullate non deve essere superiore alla percentuale di clic e il numero massimo di reclami per trap hit non giustificati/spam è 1. Nel caso in cui la campagna e-mail superi le soglie sopra indicate, Zoho si riserva il diritto di chiudere l'account dell'utente senza alcuna notifica precedente.

  • Abuso di larghezza di banda

    L'utente ha la possibilità di ospitare immagini sui server di Zoho solo per includere tali contenuti nelle campagne e-mail inviate tramite Zoho Campaigns. L'utente non dovrà creare un carico sui server di Zoho o abusare della larghezza di banda di Zoho ospitando immagini sui server di Zoho per qualsiasi altro utilizzo, come l'utilizzo delle immagini sui siti Web e l'invio di immagini tramite altri strumenti di recapito di messaggi e-mail.

  • Limiti di utilizzo

    Zoho può stabilire i limiti di utilizzo in base al piano di abbonamento scelto dall'utente. Per usufruire di un servizio ininterrotto, è necessario assicurarsi che l'utilizzo rientri nei limiti stabiliti da Zoho. L'utente è consapevole che Zoho può limitare un'attività se raggiunge il limite di utilizzo corrispondente a tale attività.

  • Modifica dei termini di utilizzo

    Zoho si riserva il diritto di modificare i Termini di utilizzo di Zoho Campaigns. Le modifiche ai Termini di utilizzo sono effettive a seguito dell'utilizzo di Zoho Campaigns da parte dell'utente, successivamente alla pubblicazione di tale modifica.